Come lavorare con un freelance russo all’estero

Per poter impiegare un russo con sede in Russia, è necessario avere una persona giuridica con sede in Russia; come l’equivalente russo di una SRL, cioè un OOO (equivalente russo della SRL per esempio). La quantità di denaro necessaria per stabilire e gestire tale soggetto giuridico può essere elevata, un fattore per il quale non … Leggi tuttoCome lavorare con un freelance russo all’estero

L’imposta sulle società in Russia nel 2020

Come ho discusso in questo post del blog, il Sistema Fiscale Semplificato Russo (SFS) offre molti vantaggi alle piccole imprese che operano in Russia. Ma l’SFS non è per tutti. Ad esempio, non è destinato ad essere utilizzato da società straniere che creano una filiale russa.  Le filiali di società straniere in Russia dovrebbero applicare … Leggi tuttoL’imposta sulle società in Russia nel 2020

Proprietà russe in costruzione, le regole dal 1° luglio 2019

L’acquisizione di immobili russi in costruzione non è un argomento nuovo su questo blog. Vedi questo post del blog. Tuttavia, a partire dall’1 luglio 2019 sono entrate in vigore nuove normative relative ai contratti di costruzione condivisa (договор долевого участия в строительстве), che cambiano drasticamente le regole. Probabilmente le nuove norme avranno senza dubbio un … Leggi tuttoProprietà russe in costruzione, le regole dal 1° luglio 2019

IVA in Russia nel 2020

In Russia l’imposta sul valore aggiunto o l’IVA (contabilità in russia in russo) deve essere pagata dalle organizzazioni e dagli imprenditori individuali che applicano il sistema  di tassazione generale in Russia. A differenza, ad esempio, dell’imposta sulle società in Russia, l’IVA in Russia è pagata al 100% a livello federale e non a livello regionale. … Leggi tuttoIVA in Russia nel 2020

I documenti che devi sapere per assumere un dipendente in Russia

a Russia è tristemente famosa per la sua burocrazia. E il diritto del lavoro è uno dei settori in cui questo è particolarmente evidente. Per assumere un dipendente in Russia, bisogna esaminare e compilare molti documenti. Tuttavia, non ci sono equivalenti nel nostro Paese per tutti questi documenti. Questo post ha lo scopo di fornire … Leggi tuttoI documenti che devi sapere per assumere un dipendente in Russia

Vendere immobili in Russia dopo l’1 gennaio 2019

Il 1° gennaio 2019 sono entrate in vigore le nuove norme relative alle imposte che devono essere pagate in caso di vendita di immobili russi. Questo è il motivo per cui ho deciso di aggiornare questo post del blog. Questo articolo è un sequel dei miei post sul mercato immobiliare di seconda mano e sull’acquisizione … Leggi tuttoVendere immobili in Russia dopo l’1 gennaio 2019

Il Sistema Fiscale Semplificato in Russia

Metro Piter

È una questione complicata per un imprenditore conoscere l’importo che deve pagare come imposta . E questa domanda diventa ancora più complicata non appena un imprenditore decide di aprire un’attività in un altro paese. In Russia, tuttavia, esistono regimi fiscali speciali per le piccole imprese. Il regime fiscale speciale più utilizzato in Russia è il sistema di tassazione semplificata, di cui parlerò in questo post del blog.

Cos’è esattamente il Sistema Fiscale Semplificato (SFS)? Il Sistema Fiscale Semplificato in Russia sostituisce l’imposta sugli utili, l’imposta sulla proprietà (parzialmente) e l’IVA con un’unica imposta generale. L’SFS è disponibile in 2 varianti: con la prima, si tassa il fatturato dell’azienda (aliquota del 6%), con la seconda il reddito dedotti i costi (aliquota del 15%).

Le autorità locali in Russia sono tuttavia autorizzate ad adottare tariffe più basse di quelle appena menzionate per l’SFS nella propria regione. Molte regioni si sono avvalse di questa possibilità per tassare le piccole imprese in SFS con un’aliquota inferiore. In questo articolo tratterò alcuni esempi qui di seguito. 

Il nome completo dell’SFS  in russo è Упрощеннная Система Налогообложения (УСН), più diffusamente conosciuto in russo con il suo diminutivo Упрощенка, che è fondamentalmente un modo carino per dire semplificato. 

L’SFS non sostituisce tutte le tasse. La vostra organizzazione russa deve comunque pagare l’imposta sui dividendi e quella sulla proprietà. La persona o l’organizzazione che utilizza l’SFS si chiama упрощенец in russo, che significa qualcosa come ‘semplificatore’.

In questa pagina:

L’SFSè disponibile in 2 varianti

Variante 1: il fatturato

Vantaggi della variante 1

Svantaggi della variante

Variante 2: il fatturato dedotti i costi

Vantaggi della variante 2

Un esempio di calcolo per la variante 2

Quali organizzazioni possono applicare l’SFS?

Regioni russe con tariffe di SFS ridotte

Vantaggi generali dell’SFS

Svantaggio generale dell’SFS

Addebito dell’IVA per l’SFS

Conclusione

Il Sistema Fiscale Semplificato è disponibile in 2 varianti:

Torna in alto

Variante 1: il fatturato è tassato con un’aliquota del 6% (a meno che le leggi regionali non abbiano fissato un’aliquota diversa)

Variante 2: il fatturato dedotti i costi è tassato con un’aliquota del 15% (a meno che le leggi regionali non abbiano fissato un’aliquota diversa)

Secondo il Codice tributario, le regioni russe possono fissare un’aliquota inferiore sia per la variante 1 che per la variante 2. Almeno l’1% per la variante 1 e almeno il 5% per la variante 2.

Variante 1: il fatturato

Torna in alto

In questa variante, viene applicata un’imposta del 6% solamente sul fatturato, il che non significa che non si tenga conto di alcuna spesa nel calcolo dell’importo dell’imposta dovuta in base a questa variante. Per il calcolo dell’imposta dovuta possono essere detratte dal fatturato le seguenti spese:

  • Contributi obbligatori alla Cassa pensioni russa
  • Contributi obbligatori al Fondo di previdenza sociale della Russia per inabilità temporanea al lavoro

Vantaggi della variante 1

Torna in alto

  • Potete detrarre i suddetti pagamenti obbligatori che effettuate per voi e per i vostri dipendenti al Fondo pensioni russo e al Fondo di previdenza sociale russo dagli acconti obbligatori che dovete versare alle autorità fiscali (l’acconto non può comunque essere ridotto più del 50%).
  • Non dovete dimostrare alle autorità fiscali che le vostre spese sono state effettivamente necessarie per l’azienda, poiché le spese non sono incluse nel calcolo dell’imposta che dovete pagare in questa variante (a parte le eccezioni sopra menzionate). Inoltre, non dovete preoccuparvi dell’imposta supplementare dovuta a spese ingiustificate. Di conseguenza, tenere la contabilità per questa variante è (persino) più semplice che per la variante 2.

Svantaggi della variante 1

Torna in alto

Lo svantaggio principale dell’utilizzo della variante 1 dell’SFS è che la possibilità di dedurre le spese dalla base imponibile è fortemente limitata.

Variante 2: il fatturato meno i costi

Torna in alto

Questo metodo sembra naturalmente molto attraente. Soprattutto a San Pietroburgo, nell’Oblast di Leningrado e in altre regioni in cui si applica un’aliquota ridotta. Ma ci sono anche svantaggi associati all’applicazione di questa variante.

Vantaggi della variante 2

Torna in alto

  1. In molti casi, applicando questo metodo si riduce l’importo delle imposte da pagare.
  2. Se subite una perdita e dovete quindi pagare un’imposta pari all’1% sul fatturato, potete utilizzare questo 1% come costo per il calcolo della somma imponibile dell’anno successivo.

Un esempio di calcolo del fatturato meno i costi

Torna in alto

Supponiamo che il vostro fatturato sia di 4 milioni di rubli e i vostri costi di 3.600.000 (3 milioni e seicentomila) rubli. La somma imponibile è quindi 400.000 rubli.

1% di 4 milioni = 40.000 rubli

7% di 400.000 = 28.000 rubli

15% di 400.000 = 60.000 rubli

Se la vostra azienda si trova a San Pietroburgo, dove l’aliquota per l’SFS per la variante 2 è del 7%, pagherete 40.000 rubli, l’1% del fatturato. Perché questo è più del 7% del fatturato dedotti i costi.

Tuttavia, se la vostra azienda si trova in una regione in cui si applica l’aliquota generale del 15%, pagherete 60.000 rubli. Perché in questo caso è più dell’1% del fatturato. È quindi molto importante sapere in quale regione si trova la vostra azienda.

Quali organizzazioni possono applicare il sistema fiscale semplificato?

Torna in alto

Ci sono molte regole ed eccezioni relative all’applicazione di questo sistema, ma le più rilevanti sono le seguenti:

  1. Il fatturato non può superare i 150 milioni di rubli (circa 2 milioni di euro al tasso di cambio attuale).
  2. Non più del 25% delle azioni della società può appartenere ad un’altra organizzazione, in altre parole: almeno il 75% delle azioni deve appartenere a persone fisiche.
  3. La società non può avere più di 100 dipendenti.
  4. Il valore delle immobilizzazioni non può superare i 150 milioni di rubli (circa 2,35 milioni di euro al tasso di cambio attuale).
  5. Le organizzazioni straniere non possono applicare il sistema semplificato. Ciò significa che neanche le filiali e gli uffici di rappresentanza delle organizzazioni straniere sono autorizzati a farlo.
  6. Anche le società russe che hanno filiali o uffici di rappresentanza sono escluse dall’applicazione dell’SFS
  7. Alcuni gruppi professionali non possono applicare il sistema semplificato. Si tratta principalmente di banche e di altri fornitori di servizi finanziari.

Se la vostra organizzazione soddisfa questi criteri, può scegliere di applicare l’SFS. Inoltre, un imprenditore individuale in Russia può applicare il regime di imposta semplificata.

Nuove organizzazioni che vogliono applicare l’SFS

Torna in alto

Le regole sono le seguenti: le nuove aziende devono presentare una richiesta di applicazione di SFS entro 30 giorni dalla registrazione. In caso contrario sono obbligate ad applicare il sistema generale fino all’anno civile successivo.

Organizzazioni esistenti che vogliono passare all’SFS

Torna in alto

La possibilità di passare da un sistema all’altro è limitata. Le organizzazioni esistenti che non hanno optato per l’applicazione dell’SFS sono obbligate ad applicare il Sistema Fiscale Generale fino all’inizio dell’anno solare successivo. Per le organizzazioni esistenti che vogliono passare all’SFS, il fatturato degli ultimi 9 mesi non può superare i 112,5 milioni di rubli (circa 1,5 milioni di euro al tasso di cambio attuale), ai sensi dell’art. 346.12 del Codice Tributario Russo. Il valore residuo delle immobilizzazioni non può superare i 150 milioni di rubli per le organizzazioni esistenti che vogliono passare all’SFS.

Regioni russe con aliquote ridotte per l’SFS

Torna in alto

Quasi tutte le regioni russe hanno aliquote ridotte per diversi settori economici. Gli esempi riportati di seguito sono stati selezionati in modo casuale e servono solo a illustrare la diversità delle aliquote e il modo in cui vengono utilizzati i SFS.

Mosca

A Mosca le aliquote ridotte del 10% per la variante 2 si applicano alle seguenti attività:

  • l’industria di trasformazione
  • gestione e funzionamento di alloggi
  • ricerca e sviluppo
  • servizi sociali con o senza alloggio
  • attività sportive e produzione di vegetali
  • bestiame e servizi connessi

Almeno il 75% del fatturato dell’organizzazione deve provenire dall’attività che comporta l’applicazione dell’aliquota fiscale più bassa

Per qualsiasi altra attività, a Mosca si applica l’aliquota generale semplificata del 6% e del 15%.

L’Oblast di Mosca

Nell’Oblast di Mosca un’aliquota ridotta del 10% per la variante 2 si applica a molte attività diverse, tra cui: stranamente, gestire una discoteca o una sala da ballo. Per le attività che non rientrano nell’eccezione, alla variante 2 si applica l’aliquota generale del 15%. L’aliquota per la variante 1 è in tutti i casi del 6% in questa regione.

La Repubblica di Calmucchia

Nella Repubblica buddista di Calmucchia i legislatori cercano di stimolare l’educazione prescolare e l’industria di trasformazione. In entrambi i settori si applica l’aliquota ridotta dell’1% per la variante 1 e del 5% per la variante 2.

Chakassia

Nella Chakassia siberiana (google maps) i legislatori cercano di stimolare l’agricoltura, la caccia e la pesca, tra le altre cose. In questo settore le aliquote sono del 2% per la variante 1 e del 5% per la variante 2.

San Pietroburgo

La città di San Pietroburgo è una delle poche regioni della Russia che non ha stabilito aliquote separate per ogni settore economico. Come già detto, a San Pietroburgo si applicano aliquote del 6% per la variante 1 e del 7% per la variante 2.

L’Oblast di Leningrado

Anche in questa “provincia di San Pietroburgo” le aliquote non sono determinate per settore. È comunque strano che in questa regione l’aliquota per la variante 2 ( 5%) sia inferiore a quello della variante 1 (6%).

Vantaggi generali dell’SFS

Torna in alto

  • In molti casi, con questo sistema si pagano meno tasse.
  • Obblighi di rendicontazione meno rigorosi e quindi costi di contabilità più bassi. Con il sistema semplificato è sufficiente presentare la contabilità completa alle autorità fiscali una sola volta all’anno. Nel sistema generale, questo deve essere fatto ogni trimestre.
  • Dato che il sistema è più semplice, è meno probabile che si entri in conflitto con le autorità fiscali. Con l’SFS non si paga l’IVA e quindi non si può chiedere il rimborso dell’IVA. I rimborsi dell’IVA sono tra le cause più comuni di controversie con le autorità fiscali in Russia. Queste controversie possono essere lunghe e snervanti, quindi questo è un vantaggio importante.

Svantaggi generali dell’SFST

Torna in alto

Questo sistema comporta uno svantaggio significativo. Alcune organizzazioni che applicano il sistema fiscale generale russo preferirebbero non lavorare con i ‘semplificatori’ (società che applicano l’SFS) perché, se acquistano servizi o prodotti con IVA, possono detrarre questa IVA dall’importo che loro stessi sono autorizzati a pagare. In questo caso,dovreste rispondere che siete più economici del 18% rispetto ai vostri concorrenti che applicano il sistema di tassazione generale.  A proposito, il Primo Ministro Medvedev ha proposto di aumentare l’aliquota IVA al 20%, quindi presto potreste dover dichiarare di essere più economici non del 18%, ma le 20%.

Addebito dell’IVA nell’SFS

Torna in alto

La spiegazione di cui sopra è tuttavia un po’ troppo semplificata. Perché è anche possibile che un’azienda in SFS applichi l’IVA. Naturalmente, di questo deve essere fatta una dichiarazione separata. È tuttavia controverso che un acquirente chieda il rimborso dell’IVA sulla base dell’IVA pagata ad una società che applica l’SFS, anche se ha addebitato l’IVA e l’ha trasmessa alle autorità fiscali. E se un’azienda che applica l’SFS addebita incidentalmente l’IVA ad alcuni clienti, ciò non dà diritto al rimborso dell’IVA.

Conclusione

Torna in alto

Le diverse aliquote del sistema fiscale semplificato nelle regioni russe mostrano chiaramente le scelte politiche dei politici locali. Naturalmente, l’impulso è notevole se le aliquote ridotte si applicano alle vostre attività. Oltre a poter utilizzare questo regime fiscale più vantaggioso, ciò significa anche che i politici locali incoraggiano le vostre attività. Anche questo potrebbe avere un ruolo nella scelta della vostra sede. Ma l’SFS non è certamente adatto a tutti.

Van Rhijn & Partners può aiutarvi a valutare se l’SFS è una buona scelta per la vostra azienda russa o per voi come imprenditore individuale in Russia. Se avete già un’azienda russa operativa, possiamo organizzare per voi il passaggio al sistema semplificato. Se la vostra azienda russa è stata da noi costituita, non vi addebiteremo alcun costo aggiuntivo per la presentazione della richiesta di applicazione dell’SFS. Possiamo anche verificare per voi quale regione russa offre le condizioni fiscali più adatte alla vostra attività imprenditoriale. Purtroppo non esiste ancora una banca dati integrata su questo aspetto, quindi è un lavoro piuttosto complicato.

Avete domande o osservazioni?

Compilate il nostro modulo di contatto o lasciate un messaggio qui sotto.


Il permesso di soggiorno permanente per la Russia

In questo post mi occupo di alcuni aspetti riguardanti il permesso di soggiorno permanente per la Russia (Вид На Жительство Жительство). Ciò che riporto è il seguito di un altro post sul permesso di soggiorno temporaneo (Разрешение на Времеменнное Проживание) che trovate sul mio blog. La maggior parte delle informazioni contenute in questi due post … Leggi tuttoIl permesso di soggiorno permanente per la Russia

Vantaggi e svantaggi del permesso di soggiorno temporaneo russo

Su Questa Pagina: Definizione di permesso di soggiorno temporaneo Chi può fare domanda per un permesso di soggiorno temporaneo senza una quota? Documenti necessari per ottenere un permesso soggiorno temporaneo Vantaggi del permesso di soggiorno temporaneo Svantaggi del permesso di soggiorno temporaneo Conclusione Definizione di permesso di soggiorno temporaneo I cittadini stranieri che vivono in … Leggi tuttoVantaggi e svantaggi del permesso di soggiorno temporaneo russo